Panini Farciti in collaborazione con Nutrifree

Salve a tutti i miei affezionati lettori
oggi vi presento


del mese di Luglio 2016
in collaborazione con Nutrifree
che potrete trovare
cliccando sul titolo della mia ricetta :




Buoni panini a tutti !

Simona












Lasagna alla norma con sfoglia fresca al basilico




Ingredienti

Per la sfoglia :

200 gr di farina Senzaltro per pasta
2 uova
un pizzico di sale
5 gr di olio evo
10 foglie di basilico fresco

Per il sugo :

2 melanzane
olio di girasole
passata di pomodoro rustica
aglio
peperoncino
sale

Per farcire :

Mozzarella
Parmigiano Reggiano 24 mesi


Per preparare la sfoglia al basilico

prelevate dieci foglie di basilico fresco, lavatele, asciugatele
e frullatele nelle uova con l'aiuto di un frullatore ad immersione.
Setacciate la farina e versate al centro il composto
di uova e basilico ottenuto
e procedete ad impastare normalmente
ricordandovi di unire un pizzico di sale e 5 gr di olio evo.
Una volta preparata la pasta ponetela a riposare
per almeno 30 min avvolta in pellicola alimentare
per non farla asciugare.
Nel frattempo dedicatevi alla preparazione del sugo .
Sbucciate le melanzane e fatene una dadolata
che metterete a soffriggere con poco olio di girasole
in una padella ben calda...
Quando si saranno dorate aggiungete l'aglio
tagliato finemente a coltello e del  peperoncino secondo
i vostri gusti e lasciate insaporire per qualche minuto.
Aggiungete la passata di pomodoro rustica
e lasciate cuocere per 10 min infine regolatela di sale.
Affettate la mozzarella e tornate ad occuparvi della pasta ...
Toglietela dalla pellicola e procedete a stenderla con l'aiuto
di un mattarello o una sfogliatrice
e ricavatene dei rettangoli per comporre le vostre lasagne .
A questo punto io lascio all'aria le sfoglie per almeno 10 min
e poi procedo a comporre le lasagne
iniziando con uno strato di sugo,
 uno strato di sfoglie fresche direttamente a crudo,
altro sugo, mozzarella e parmigiano
fino a terminare le lasagne.



A questo punto si inforna a forno caldo a 220° per circa 30 min .
Servitele calde, accompagnate da un buon vino rosato...
Sono facili da realizzare e vi riempiranno di soddisfazione .
Nella loro semplicità si riveleranno un piatto dalla bontà unica.



Con questa ricetta partecipo al contest organizzato da Nicola Territo :



Clicca qui e vota la mia ricetta lasciando il tuo mi piace!

Buon Appetito

Simona

Filetti d'orata con Patate asparagi e pomodorini

Oggi vi propongo un secondo di pesce
realizzato con pochi ingredienti ma davvero buono e gustoso
che piace sempre a tutti, grandi e piccini.
 
 
Iniziate a prendervi cura del cibo che mangerete
già dalla scelta degli ingredienti.
 
Ingredienti
 
Filetti di Orata
Timo Limonato
Rosmarino
Origano
Menta
Olive Nere
Patate
Asparagi
Pomodori Datterini
Olio Evo
Sale Blu di Persia
olive Nere
 
Per questo piatto scegliete dei filetti di orata freschi 
 e conditeli con erbe aromatiche appena raccolte.
Io ho scelto del timo limonato,
qualche ago di rosmarino, poche foglie di menta ,
origano fresco e sale blu di Persia
per finire un filo d'olio evo.
Preparate il contorno pelando le patate
e tagliandole a tocchetti.
Pulite per bene gli asparagi lasciandoli interi
e altri tagliati a rondelle e unitele alle patate
e ai pomodorini divisi a metà
e condite il tutto con olio evo, sale, pepe e origano.
 
 
Infornate il contorno in forno caldo
a 250 ° per 30 min circa
quando mancano gli ultimi 7 min fate spazio nella teglia per
adagiare i filetti di orata con la pelle rivolta sulla teglia
aggiungete le olive e rimettete di nuovo in forno
avendo cura di non far asciugare troppo il pesce.
 
Servitelo ai vostri commensali e mangiatelo caldo .
Io l'ho accompagnato ad un divino
 
Con questa ricetta partecipo alla raccolta
" un anno di raccolta L'orto del bimbo intollerante "
di Senza è buono
e una Favola in Tavola - Il mondo di Ortolandia
 
http://senzaebuono.altervista.org/un-anno-di-raccolta-l-orto-del-bimbo-intollerante/
 
 
Buon Appetito !
 
Simona
 
 
 
 
 


 

#tuttoilbuonosenzaglutine Template by Ipietoon Cute Blog Design and Bukit Gambang